Skip to main content

Molti dei clienti che ci contattano per valutare il noleggio a lungo termine ci confessano di non avere le idee chiare su come funzioni il servizio pneumatici nel noleggio a lungo termine. Inoltre ci raccontano che le ricerche online contribuiscono a fare confusione.
Per questo abbiamo deciso di scrivere un post sull’argomento con l’obiettivo di aiutarti a fugare ogni dubbio rispondendo alle domande più comuni.

1. Il cambio gomme è incluso nel contratto?

Come prima cosa è importante sottolineare che il servizio gomme è disponibile a pagamento e non è obbligatorio. Il cliente è libero di non inserire il servizio nel suo contratto e di provvedere, in caso di necessità, a cambiare le gomme presso un proprio fornitore. Se per esempio percorri pochi km potrai riconsegnare la vettura a fine noleggio con lo stesso treno di gomme con cui ti è stata consegnata all’inizio, l’importante è che il battistrada sia conforme con il codice della strada. Se invece la tua percorrenza renderà necessario un cambio potrai rivolgerti al tuo gommista di fiducia montando degli pneumatici di pari livello e compatibili con quanto indicato nel libretto di circolazione.

2. E’ sempre previsto il cambio con le gomme invernali?

Se valuterai necessario inserire degli penumatici aggiuntivi nel tuo contratto avrai la possibilità di decidere che tipologia inserire. La maggior parte delle società di noleggio differenziano gli pneumatici estivi dagli invernali applicando due tariffe differenti. E’ quindi importante valutare fin dall’inizio la propria necessità considerando che le auto escono dalla fabbrica con un treno di gomme di serie estivo. In caso scegliessi il cambio invernale sarà cura del gommista autorizzato provvedere allo stoccaggio delle gomme estive durante il periodo invernale e viceversa.

3. Si possono utilizzare le gomme 4 stagioni?

E’ certamente possibile scegliere questa tipologia di pneumatici ma è necessario verificare che il veicolo scelto sia compatibile con questa scelta. A tal proposito l’invito è di far riferimento ai nostri consulenti che sapranno guidarti.

4. Vorrei scegliere un veicolo usato. Come ci si regola con le gomme?

I nostri veicoli usati sono sottoposti ad una perizia che valuta e certifica, fra le altre cose, anche lo stato degli pneumatici. Prima di procedere ti verrà fornita una scheda del veicolo in cui saranno presenti le foto delle misurazioni dei battistrada. In questo modo potrai valutare insieme a noi di quanti treni aggiuntivi avrai bisogno. Nel caso in cui le gomme non fossero conformi con i limiti di legge la vettura ti verrà consegnata con un treno estivo di pneumatici nuovi.

5. Quando vale la pena inserire nel contratto le gomme invernali?

Questa è una delle domande più frequenti ed importanti che ci vengono rivolte. Il nostro paese è caratterizzato da un territorio molto eterogeneo e con differenze climatiche spesso molto evidenti. In linea di massima si consiglia di utilizzare le gomme invernali in territori in cui la temperatura scenda al di sotto dei 7 gradi. Nelle restanti zone è sufficiente tenere a bordo del veicolo delle catene da neve omologate. Per operare la scelta è però importante valutare la natura delle strade che si percorrono abitualmente. Se è vero che nelle strade in cui vige l’obbligo delle gomme invernali o delle catene quest’ultime sono sufficienti ad evitare una sanzione, è ancor più vero che in situazioni di umidità e di rischio di ghiaccio le catene non possono essere utilizzate e gli pneumatici invernali possono rendere il nostro viaggio molto più sicuro.

Se vuoi scoprire il dettaglio delle ordinanze delle singole regioni ti invitiamo a consultare questa guida.
Per qualsiasi ulteriore chiarimento non esitare a contattarci.

× Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday